La comunità alloggio è attiva dal 5 ottobre 2011, data in cui è iniziata operativamente l’esperienza di accoglienza presso la struttura in via Volpi 10 a Saronno.

Origini


Inizialmente la struttura ha accolto 5 residenti e gradualmente si è incrementato il numero sino al raggiungimento dei 10 posti attualmente a disposizione.

Passione


L’esperienza , la professionalità e la dedizione degli operatori hanno contribuito a rendere questa offerta una realtà significativa e positiva.

La realtà di comunità ,che con il passare del tempo va consolidandosi, esprime a pieno titolo lo spirito di accoglienza accompagnato da una progettualità volta ad  offrire un ambiente rassicurante che risponda ai bisogni primari ed individuali,  promuovendo il mantenimento e lo sviluppo di comportamenti autonomi e collaborativi e favorendo la partecipazione attiva nelle scelte delle attività quotidiane.

La cura e l’igiene della persona, la cura degli spazi ed effetti personali, le attività domestiche contribuiscono ed alimentano il senso di appartenenza ad una “casa” che diventa sempre più un ambiente tanto familiare quanto vissuto e con una appartenenza che gradualmente diventa storia di ciascuno dei residenti.

love-home

All’interno della comunità i percorsi, seppur individuali, ricadono con maggior significatività sull’organizzazione del grande gruppo in cui orari, regole e mansioni da rispettare sono un fattore determinante per il globale  buon funzionamento; il contesto educativo sollecita ogni individuo e a volte genera fatiche e difficoltà comunque ben supportate dallo sguardo attento del gruppo degli operatori che svolge un prezioso e significativo lavoro.

 

Non possiamo sostituirci alla famiglia, i legami e gli affetti sono un patrimonio loro, a volte un po’ burrascoso e negativo, ma rimane sempre legato alla loro storia; offriamo il contributo e le competenze  affinché individualmente gioie e maturazione, difficoltà e traguardi si possano vivere passo dopo passo, giorno dopo giorno. Vogliamo semplicemente offrire  l’opportunità di considerare che anche in comunità si possono gustare le gioie e condividere le tensioni di questa partita che chiamiamo vita.

 

 

La comunità alloggio, accoglie persone di ambo i sesso, con disabilità psicofisiche ed intellettive di media gravità, che non necessitano di assistenza sanitaria medica o terapeutica specialistica, con buone capacità residue di autonomia personale e che non hanno la possibilità di vivere con la propria famiglia d’origine e necessitano di una dimora permanente.

Particolare attenzione viene data alla continuità delle relazioni della persona con i suoi contesti affettivi, sociali e lavorativi, al fine di mantenere un senso di appartenenza e di identità propri di ciascun individuo.

sorriso

  Il servizio è rivolto a soggetti maggiorenni che presentano problematiche ed esigenze tra loro compatibili e che svolgono regolare attività diurna presso ambiti lavorativi o assistenziali (centri diurni, cooperative di lavoro o altro). 

E’ prevista all’interno del servizio la residenza temporanea o di “sollievo”, destinata a soggetti che per un periodo vivranno nella comunità rientrando a pieno titolo nel gruppo dei residenti. Le modalità di accesso alla struttura rispetteranno la procedura standardizzata di ogni richiesta.